Fiorentina, parla Badelj: "Cristiano Ronaldo? Noi abbiamo Ribery"

Goal.com
Milan Badelj, centrocampista della Fiorentina, è pronto per la sfida alla Juventus: "È una partita speciale, si sente l’adrenalina".
Milan Badelj, centrocampista della Fiorentina, è pronto per la sfida alla Juventus: "È una partita speciale, si sente l’adrenalina".

Milan Badelj ha fatto tutto il possibile per ritornare alla Fiorentina in questa sessione di mercato, Firenze è la sua casa, la città che ama e che lo fa stare bene, tanto da aver rinunciato a qualche milione di euro nel suo stipendio, pur di ritornare a viverci.


Intervistato al ‘Corriere dello Sport’, il centrocampista croato ha parlato dell’imminente sfida a Cristiano Ronaldo ed alla sua Juventus.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

“Cristiano è indiscutibilmente una macchina da goal che negli anni si è trasformata, ma noi abbiamo Ribery, uno che meritava il Pallone d’Oro e che chissà per quale motivo non lo ha mai alzato”.

Juventus, sfida speciale per ogni fiorentino.

“Non mi permetto di pensare di poterla sentire come un fiorentino, sono arrivato a Firenze da tanto ma non tantissimo, ma vi giuro che più sto qui e più ne respiro l’adrenalina”.

Infine una battuta su dove potrà arrivare la Fiorentina di Montella.

«Possiamo combattere per un posto in Europa, la qualità nel gruppo c’è, anche se ci manca ancora il saper giocare a memoria. Questo però arriverà. È successo già nella mia ultima stagione a Firenze: nonostante un avvio complicato e tutto quello che è successo, alla fine arrivammo ottavi”.

Non resta che lasciar parlare il campo del “Franchi”, per una partita che da sempre ha regalato grandi emozioni ad ogni appassionato di questo sport.

Potrebbe interessarti anche...