Fiorentina, Pradé rischia il posto

Ore calde per la Fiorentina, che sta decidendo il sostituto di Vincenzo Montella e allo stesso tempo pianificando le prima mosse per il mercato di gennaio, dove si cercherà in primo luogo una punta. Tutti in discussione nel club viola dopo la cacciata di Montella, anche il direttore sportivo Daniele Pradé.

Secondo il Corriere Fiorentino il dirigente dei gigliati è ora un osservato speciale da parte di Rocco Commisso: il suo contratto scade nel 2020 e la conferma è ora in salita, soprattutto dopo i flop degli acquisti di Pedro e Lirola. La scelta del nuovo allenatore, e il conseguente prosieguo del campionato, saranno decisivi per strappare il rinnovo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...