Fiorentina pronta a tutto per Bernardeschi: proposto un ricco quinquennale

La Juventus punta a chiudere gli acquisti di Bernardeschi e Szczesny prima della partenza per gli Stati Uniti, fissata per giovedì prossimo.

E’ considerato uno dei migliori talenti espressi negli ultimi anni dal calcio italiano e, con ogni probabilità, sarà tra i campioni più contesi nel corso della prossima sessione di calciomercato estiva.

Federico Bernardeschi ha vissuto l’annata della definitiva consacrazione e non è un caso che, negli ultimi mesi, il suo nome sia stato accostato a quello di alcuni tra i più importanti club europei.

Il contratto che lo lega alla Fiorentina scadrà nel 2019 ed è per questo motivo che a Firenze da mesi tiene banco la questione legata al suo rinnovo. La speranza della tifoseria gigliata è quella di aver trovato una nuova bandiera per i prossimi anni, affinché la cosa si avveri però, è necessario che il club viola trovi un accordo con il giocatore e che lo stesso Bernardeschi riesca a non cedere alle ricche proposte che gli arriveranno nei prossimi mesi.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport-Stadio, la Fiorentina pur di trattenere il suo gioiello, avrebbe proposto un contratto di cinque anni da 2,4 milioni netti a stagione (bonus compresi) che non prevede clausola rescissoria. Si tratta di una cifra importantissima per un club come quello viola che ricalca quanto corrisposto in passato ai vai Jovetic, Rossi e Mario Gomez.

L’obiettivo della Fiorentina è quindi quello di non lasciarsi scappare il suo giocatore di punta, allo stesso tempo però si attende una decisione del giocatore perché attraverso essa passeranno molte delle decisioni legate alla prossima sessione di mercato.

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità