Fiorentina, Rocco Commisso ringrazia i tifosi

·1 minuto per la lettura

Rocco Commisso è rimasto molto colpito dallo spettacolo pirotecnico organizzato ieri dai tifosi della Fiorentina, fuori dallo stadio. “Cari tifosi, amici della Fiorentina, desidero ringraziarvi a nome di tutti noi, mister Prandelli, la squadra e la società, per i continui gesti di affetto e di vicinanza che ci fate arrivare. Sapervi e vedervi vicino ci carica e ci aiuta, soprattutto in questo momento in cui non possiamo incontrarci di persona allo stadio. Il vostro messaggio è arrivato al cuore e alla testa di tutti noi, questo è quello di cui abbiamo bisogno. Bellissimi ieri sera anche i fuochi d’artificio che ci avete dedicato, i ragazzi sapevano che voi eravate a pochi passi di distanza da loro. Negatività e pessimismo che continuiamo a sentire e vedere non sono ciò di cui i nostri ragazzi hanno bisogno in un momento così critico e delicato. Per fortuna voi che amate la Viola, voi tifosi, il vostro pensiero e il vostro messaggio lo avete sempre detto forte e chiaro: ci siamo e vi siamo vicini. È questo l’esempio che tutti dovrebbero seguire. E noi lo sappiamo e vi ringraziamo per quanto state facendo".