Focolaio Italia: altro giocatore azzurro positivo a tampone

·1 minuto per la lettura
Verratti covid
Verratti covid

Marco Verratti è risultato positivo al Covid-19 al rientro in Francia. Il centrocampista del Paris Saint-Germain, che mesi fa aveva già contratto il virus, è stato nuovamente contagiato mentre era in ritiro con la Nazionale italiana. Tutti i membri dello staff del c.t. Roberto Mancini sono infatti positivi, così come il difensore Leonardo Bonucci.

Verratti positivo al Covid

Già a fine gennaio Marco Verratti era stato sottoposto a isolamento domiciliare poiché il tampone aveva dato esito positivo. A distanza di pochi mesi la vicenda si ripete. Questa volta il contagio è avvenuto in Nazionale, sebbene il giocatore abbia lasciato il ritiro dopo il match contro la Bulgaria a causa di un problema fisico. In quel momento soltanto uno dei membri del gruppo squadra aveva avvertito i primi sintomi del Covid-19.

Adesso il centrocampista del Paris Saint-Germain sarà costretto a saltare il prossimo impegno di campionato contro il Lille e, soprattutto, i quarti di finale di Champions League contro il Bayern Monaco. Una brutta tegola per il tecnico Mauricio Pochettino.

Il comunicato del PSG

A seguito dell’ultimo test Sars-Cov2, Marco Verratti si conferma positivo. Rispetterà quindi l’isolamento e sarà soggetto al protocollo sanitario appropriato“. Lo si legge in una nota pubblicata sul sito ufficiale del club parigino.