FOCUS | Chi è Marley Aké, il nuovo colpo di mercato della Juve in arrivo dal Marsiglia

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

La Juventus pesca ancora una volta in Francia. Nuovo rinforzo per la Juventus U23 che si prepara ad accogliere Marley Akè, esterno offensivo classe 2001, che domani sosterrà le visite mediche con i bianconeri, con Franco Tongya, centrocampista classe 2002 che andrà in Francia.

Aké (che ha lo stesso procuratore di Aouar e McKennie) era arrivato nel 2018 al Marsiglia. Ha giocato nelle giovanili di RCO Agathois, Montpellier e Beziers. Al primo anno a Marsiglia, nella seconda squadra del club francese, ha messo a segno 7 reti in 30 presenze. Nel 2019/2020 ha giocato anche in proma squadra, scendendo in campo 9 volte in Ligue 1 (90 minuti in tutto), più 3 presenze in Coup de France e le 7 con il Marsiglia 2, impreziosite da 7 gol e 1 assist.

Marley Akè | Laurence Griffiths/Getty Images
Marley Akè | Laurence Griffiths/Getty Images

Quest'anno Akè ha giocato in prima squadra, scendendo in campo 4 volte in Champions e 9 nel massimo campionato francese. Ma che tipo di calciatore è Marley Akè? E' un destro naturale che viene schierato spesso sulla sinistra per permettergli di rientrare e calciare in porta o sfornare l'assist per i suoi compagni. Ha giocato anche sulla destra e può agire anche da attaccante centrale, più come seconda punta. Akè è un giocatore veloce e tecnico che ama puntare saltare l'uomo. Dottato di un ottimo dribbling, è un giocatore dotato anche di un ottimo tiro dalla distanza. Ora per lui è pronta l'esperienza in Italia, alla Juventus.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.