Fonseca: "Arriveremo al livello di Juve e Inter"

Il tecnico della Roma Paulo Fonseca nella conferenza stampa della vigilia della partita di campionato contro la Juventus parla del futuro: "Non ci penso, a me piace essere l’allenatore della Roma. Questo è l’anno zero, si stanno creando le condizioni per avere una Roma in grado di lottare con Juventus e Inter. Succederà questo in poco tempo".

Sul match contro i bianconeri: "I ragazzi si sono allenati bene, ma l’abbiamo fatto anche la scorsa settimana e abbiamo perso col Torino. Giocare con la Juventus non è una partita normale, so che è una partita speciale. Dobbiamo capire che è una partita che non possiamo sbagliare. Serve concentrazione totale, non possiamo sbagliare. D’altra parte penso che i giocatori siano molto motivati. Ho detto che quando abbiamo questo tipo di partite non sono preoccupato, lo sono di più quando giochiamo con Torino e Sassuolo. In queste partite la concentrazione e la motivazione sono totali".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...