Fonseca: "Florenzi? Via per sua volontà"

webinfo@adnkronos.com
Adnkronos

"Alessandro voleva giocare di più ed è una cosa che non potevo garantirgli. E' andato via per sua volontà, la situazione è molto semplice". Lo dice l'allenatore della Roma, Paulo Fonseca, in merito alla cessione in prestito al Valencia di Alessandro Florenzi. "Con lui abbiamo avuto una conversazione serena, molto diretta, devo dire che Florenzi è un grandissimo professionista, ha avuto sempre un grande atteggiamento", aggiunge Fonseca in conferenza stampa alla vigilia del match con il Sassuolo.  

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...