Fonseca: "Ingiusto creare aspettative su dei trofei quest'anno"

Adx

Roma, 4 gen. (askanews) - La Roma torna in campo e lo fa domenica sera all'Olimpico contro il Torino. I giallorossi vogliono riprendere come avevano finito il 2019. "La squadra è motivata e sarà importante iniziare l'anno bene - dice Fonseca - Abbiamo iniziato un nuovo processo e cambiato molti giocatori. La squadra deve solo pensare alla prossima partita e con il Torino dobbiamo vincere. Ingiusto creare aspettative su dei trofei quest'anno". Su Ibrahimovic solo lodi: "Lui è un grande giocatore ed è sempre positivo che possa giocare nel nostro calcio. E' importante per la visibilità della Serie A". Il cambio di proprietà non sta incidendo sulla squadra: "Non abbiamo parlato di questo. "Io sono l'allenatore e devo dire che parlo molto con Fienga e so cosa sta succedendo. Sono tranquillo circa questa questione". C'è il rammarico dei troppi infortuni: "La situazione è questa e in molte partite non abbiamo avuto tanti giocatori. In molte di queste, però, abbiamo giocato bene con i calciatori che avevamo in quel momento. Non mi piace avere delle scuse. Penso che anche nei momenti difficili tutti i giocatori hanno avuto buone risposte. Non mi piace immaginare altri scenari passati o futuri. Penso solo al presente che è domani contro il Torino".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...