Fonseca: "Orgogliosi di rappresentare l'Italia. Futuro alla Roma? Sì, nella prossima partita"

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

Paulo Fonseca, ai microfoni di Sky Sport, ha commentato l'1-1 nel ritorno dei quarti di finale di Europa League con l'Ajax che vale l'accesso alla semifinale, dove la Roma incontrerà la favorita assoluta: il Manchester United.

Fonseca e Dzeko a fine partita | FILIPPO MONTEFORTE/Getty Images
Fonseca e Dzeko a fine partita | FILIPPO MONTEFORTE/Getty Images

La partita?
“Abbiamo avuto più problemi ad Amsterdam, l’Ajax è una squadra fortissima con grande qualità, però in difesa abbiamo fatto una grande partita”.

Orgoglio per essere l’unica squadra italiana in Europa?
“Non sono mai arrivato in semifinale ed è una bella soddisfazione. Stiamo rappresentando l’Italia ed è un orgoglio per la Roma”.

La gioia giallorossa al gol di Dzeko | Soccrates Images/Getty Images
La gioia giallorossa al gol di Dzeko | Soccrates Images/Getty Images

Soddisfatto di questa versione della Roma?
“Sì, ripeto che l’Ajax è una grande squadra. Abbiamo sofferto maggiormente nella prima partita, l’Ajax ha molta qualità offensiva e non è facile affrontarli. Abbiamo fatto una partita attendista perché eravamo in vantaggio, penso che abbiamo gestito bene”.

Il rapporto con la Roma? Sarà sulla panchina della Roma anche l’anno prossimo?
“Non lo so, so che sarò il tecnico della Roma nella prossima gara. Al momento, l’importante è la Roma, non mi preoccupa altro”.

I Friedkin?
“Li sento come sempre, il presidente è sempre vicino alla squadra, è lo stesso dal primo giorno in cui è arrivato”.

L'esultanza di Edin Dzeko | Soccrates Images/Getty Images
L'esultanza di Edin Dzeko | Soccrates Images/Getty Images

Il gol di Dzeko?
“Abbiamo iniziato a giocare all’indietro, Cristante ha qualità con palla al piede e ha costruito bene, siamo usciti bene e Calafiori ha fatto un bell’assist e siamo stati felici di fare gol. La qualità di Cristante è uscita in una situazione di pressione”.

Dzeko motivato?
“Sì, sta giocando bene e lavorando per la squadra”

Segui 90min su Instagram