Francesca Piccinini ci ripensa e torna a giocare

webinfo@adnkronos.com
Adnkronos

Francesca Piccinini ci ripensa e, dopo avere annunciato il ritiro lo scorso settembre, annuncia il suo ritorno in campo. La campionessa 41enne ha raggiunto l'accordo con Busto Arsizio. "Ho grandi obiettivi e stimoli, l’entusiasmo è quello della ragazzina che esordì in serie A a 14 anni. Sono pronta ad accogliere questa sfida insieme a un club che ho sempre stimato molto", le parole della schiacciatrice toscana che sogna ora una convocazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020. 

L'ufficialità è arrivata sul sito della formazione lombarda biancorossa che accoglie "con piacere ed orgoglio la giocatrice toscana, icona della pallavolo italiana, che sceglie proprio la Uyba per il suo clamoroso ritorno al volley giocato". Originaria di Massa Carrara, la Piccinini vestirà la consueta maglia numero 12 e andrà a rinforzare il roster a disposizione di coach Lavarini.  

Ventisei anni di carriera (con esordio in serie A1 a 14 anni con la Teodora Ravenna nel 1993), la Piccinini dopo la conquista della sua settima Champions League ottenuta nella scorsa stagione si è presa qualche mese di pausa, ma ora è di nuovo pronta a rimettersi in gioco, proprio con le farfalle. 

A dare il benvenuto a Piccinini il presidente Giuseppe Pirola. "I colloqui avuti con Francesca mi hanno convinto della bontà della sua scelta di tornare a giocare: vedo nelle sue parole e nei suoi occhi la voglia di sorprendere ancora, attraverso un percorso di lavoro insieme a noi. Non solo: ho percepito da subito la volontà della giocatrice di entrare nel mondo Uyba quasi 'in punta di piedi', senza rompere gli equilibri della squadra, ma per trovare il prima possibile la migliore forma ed aiutare il team a raggiungere gli obiettivi stagionali". 

Il primo allenamento della Piccinini è fissato per venerdì pomeriggio alle 16.30 al Palayamamay e sarà a disposizione di coach Lavarini già domenica nella trasferta a Chieri. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...