Francesca Piccinini si ritira: "Voglio diventare mamma"

Adx
Askanews

Roma, 20 set. (askanews) - Niente più pallavolo per Francesca Piccinini. L'azzurra, in esclusiva a Verissimo, annuncia ufficialmente il suo ritiro dalla pallavolo: "Non giocherò più. Ho vissuto un sogno per tanti anni, ma penso che sia arrivato il momento di dire stop a questa vita stupenda e iniziarne una nuova. Ho voglia di vivere altre emozioni". Una scelta difficile e ponderata quella della Piccinini: "È stata dura prendere questa decisione, - racconta la campionessa a Silvia Toffanin - ma ho 40 anni ed esco da vincente perché due mesi fa ho vinto la mia settima Coppa dei Campioni. Mi mancheranno le sensazioni prima delle partite e l'adrenalina dopo le vittorie ma le cercherò in qualcos'altro. Sono ancora un po' frastornata ma credo sia la decisione più giusta. Ringrazio questo bellissimo sport che mi ha formato e mi ha aiutato tantissimo a diventare la donna che sono oggi".

Il futuro è proiettato verso i più piccoli: "In futuro vedremo, non credo di voler allenare ad alti livelli perché significherebbe stare nuovamente in palestra tutti i giorni, però mi piacerebbe far crescere le bambine". E per quanto riguarda la vita privata Francesca Piccinini non nasconde la sua voglia di diventare mamma: "Vorrei ma è dura trovare la persona con cui fare una famiglia".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...