Francia, Benzema out. Il Pallone d’Oro in carica salterà il Mondiale

Getty Images

“Nella mia vita non mi sono mai arreso ma devo pensare alla squadra, come faccio sempre, quindi la ragione mi dice di lasciare il mio posto a qualcuno che potrà aiutare la nostra squadra a fare un grande mondiale. Grazie per tutti i vostri messaggi di supporto”. Queste sono le parole che suggellano la notizia terribile che è arrivata dal ritiro dei blues in Qatar. Gli accertamenti medici effettuati al termine della seduta di allenamento, durante la quale, Karim Benzema, si è dovuto fermare per un dolore al quadricipite della gamba sinistra, hanno dato esito positivo. L’infortunio è più grave del previsto.

Purtroppo per la Francia, e per l’intero Mondiale, il Pallone d’Oro in carica non potrà giocare nel torneo e verrà sostituito. “Colpito al quadricipite della coscia sinistra, Karim Benzema è costretto a rinunciare a partecipare ai Mondiali. Tutto il team condivide la tristezza di Karim e gli augura una pronta guarigione” questo lo scarno comunicato apparso nella serata di ieri sul profilo Twitter della compagine transalpina.

Ora Didier Deschamps avrà tempo sino a 24 ore prima della gara inaugurale contro l’Australia per designare il sostituto di Benzema, mentre per quanto riguarda la formazione titolare prende sempre più piede la candidatura di Olivier Giroud come faro dell’attacco francese. Dopo Sadio Mané, secondo classificato, il Mondiale perde anche il primo classificato della speciale classifica di France Football.