Frank Vitucci è felice e onorato

Sportal.it
Il coach di Brindisi commenta la vittoria contro la Virtus Bologna: "Una vera impresa in una città competente di basket".

Frank Vitucci è felice e onorato

Il coach di Brindisi commenta la vittoria contro la Virtus Bologna: "Una vera impresa in una città competente di basket".

Brindisi resta da solo al quarto posto grazie alla vittoria sulla Virtus Bologna, che dice di fatto addio ai playoff.

Palpabile la gioia di coach Vitucci al termine della gara: “Sono molto soddisfatto. La partita di oggi era difficile contro una squadra che veniva da una sconfitta in campionato. Sembrava già una partita di playoff o di Coppa, molto fisica. Peccato per il primo quarto, abbiamo perso sette palloni, poi abbiamo preso il controllo dimostrando grande forza mentale. Tenere una squadra come la Virtus a 61 punti è il segnale che i ragazzi hanno giocato ogni pallone come se fosse l’ultimo”.

Il tecnico veneziano ringrazia poi i tifosi della Virtus per gli applausi ricevuti: “Sono orgoglioso di questo gruppo di ragazzi. Ringrazio i tifosi di Bologna che ci hanno applaudito: questo ci ha inorgoglito, non è una cosa usuale, ma questa è una città competente”.

 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...