Frecciata di Zenga: "Stranamente a fine campionato vincono tutte..."

Goal.com
Walter Zenga annuncia il suo addio al Crotone dopo la retrocessione: "Questa città resterà sempre con me, ci ho messo passione".

Zenga-Crotone, è addio: “Fa male, ma ci ritroveremo”

Walter Zenga annuncia il suo addio al Crotone dopo la retrocessione: "Questa città resterà sempre con me, ci ho messo passione".

La penultima giornata di Serie A mette nei guai il Crotone, che pur pareggiando col cuore contro una Lazio in piena lotta Champions si ritrova terzultimo e con la trasferta di Napoli all'orizzonte.

Walter Zenga, a 'Sky', nel dopopartita lancia una frecciata riferita alle dirette concorrenti e ai loro risultati: "Leggere la classifica fa specie, tutte stranamente cominciano a vincere alla fine".

Nonostante una situazione quasi disperata, però, il tecnico crede nell'impresa: "Ho detto ai ragazzi che possiamo vincere a Napoli e che oggi hanno fatto una grande partita".

"La classifica ora è complicata ma non impossibile, dobbiam continuare a giocare con questa intensità - aggiunge Zenga - Se penso a dieci giorni fa, sarebbe disumano non restare in Serie A".

L'Uomo Ragno, infine, dice la sua sul penalty assegnato alla Lazio: "C'è da discutere moltissimo, su quello che avviene prima del contatto, ma sono episodi che nel corso della partita ci possono stare".

Potrebbe interessarti anche...