Froome, continua il calvario

Continua il calvario di Chris Froome: il quattro volte vincitore del Tour ha subito una nuova operazione chirurgica per rimuovere le placche di metallo che gli erano state fissate all'anca e nel gomito dopo l'operazione seguita alla rovinosa caduta con conseguenti fratture multiple sulle strade del Delfinato.

Il corridore del Team Ineos vuole recuperare la massima forma per la prossima edizione della Grande Boucle e per le Olimpiadi di Tokyo. "Meno ferro nel mio fianco e nel mio gomito, sono un po' intontito, ma tutto è andato perfettamente". Il ciclista britannico è già salito in sella nel Criterium di Saitama, partecipando alla breve crono.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...