Funerali Mazzinghi, Benvenuti rende omaggio al rivale

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 24 ago. (askanews) - Centinaia di persone hanno voluto dare l'ultimo addio a Sandro Mazzinghi, le cui esequie si sono svolte stamane a Pontedera, presso il Duomo, scomparso sabato scorso all'età di 82 anni. A dare l'ultimo saluto al Campionissimo non solo tantissime persone del mondo della boxe, dello sport, ma anche molti sui concittadini. Presenti, in rappresentanza della FPI, il segretario Generale Alberto Tappa, il Consigliere federale, Sergio Rosa, e il tecnico dello Staff delle Nazionali, nonchè ex grandissimo Campione, Sumbu Kalambay. Ieri Nino Benvenuti è andato a rendere omaggio al suo amico/rivale. Il Campione istriano si è recato presso la Camera Ardente di Mazzinghi, restando parecchi minuti davanti al feretro del grande Sandro quasi a volerlo stringere in un ultimo abbraccio da ring. Benvenuti si è poi fermato a parlare con i familiari di Mazzinghi pria di ripartire per Roma.