Furia Commisso, Sarri risponde: "Il risultato è lo specchio della gara"

Goal.com
Il tecnico della Juventus ha detto la sua riguardo le polemiche derivanti dai rigori: "Loro hanno giocato 11 palloni in area, noi 58...".
Il tecnico della Juventus ha detto la sua riguardo le polemiche derivanti dai rigori: "Loro hanno giocato 11 palloni in area, noi 58...".

La Juventus dimentica la gara di Napoli battendo la Fiorentina 3-0, ma viene nuovamente investita dalle polemiche. Ai viola, con patron Commisso in prima fila, non è infatti piaciuta la direzione arbitrale di Pasqua, nel mirino sopratutto per il secondo dei due rigori assegnati ai bianconeri.

Botta e risposta nel finale di gara tra Commisso, che ha chiesto più attenzione per la Fiorentina con toni molto accesi, e Nedved, vice-presidente bianconero che ha difeso il successo della Juventus, evidenziando come si usino toppo spesso gli alibi a margine di una gara in cui Madama è protagonista.

A proposito di tale questione ha parlato anche Sarri, in conferenza stampa:

"Non c'è niente da replicare a Commisso. Abbiamo fatto il 70% di possesso palla e giocato 58 palloni nell’area avversaria contro gli 11 loro. Il risultato è lo specchio della gara".

Insomma, Sarri espone i dati oggettivi fatti registrare dalla Juventus nell'area della Fiorentina. Una Viola che ha impegnato seriamente Szczesny sopratutto nella prima frazione, con un gioco poco spettacolare ma comunque deciso a creare grossi pericoli ai bianconeri, alla quale ha rimediato l'estremo difensore polacco.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...