Futuro Chiellini, il dado è tratto: la scelta della Juventus

·1 minuto per la lettura

La gioia per aver alzato al cielo la Coppa Italia e per aver centrato una rocambolesca qualificazione in Champions League con la Juve rappresenteranno le ultime per Giorgio Chiellini con la maglia bianconera. Sì, perché questa, per il difensore toscano, ha rappresentato l'ultima stagione con la Vecchia Signora.

Giorgio Chiellini | Danilo Di Giovanni/Getty Images
Giorgio Chiellini | Danilo Di Giovanni/Getty Images

Lo ha rivelato l'edizione odierna de La Repubblica, spiegando come il club bianconero nel pianificare la prossima stagione abbia ragionato sul da farsi, non solo a livello di nuovi acquisti. A cominciare da chi ha il contratto in scadenza, come Chiellini appunto. L'accordo con il classe 1984 non verrà rinnovato dalla Juve, a causa soprattutto dei tantissimi problemi fisici che hanno funestato gli ultimi anni di carriera del difensore centrale, con Fabio Paratici che ha deciso di liberarlo a parametro zero il prossimo 30 giugno, giorno in cui scadrà il suo contratto.

Chiellini parteciperà all'Europeo con la Nazionale italiana, ma poi dovrà necessariamente pensare a cosa fare da "grande". Continuare a giocare in un'altra squadra, come ha deciso Gigi Buffon, oppure ritirarsi e appendere gli scarpini al chiodo a 37 anni? Non resta che attendere poco più di un mese.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli