Futuro in dubbio per Calhanoglu: il Milan pensa ad Ilicic per rimpiazzare il turco in caso di addio

·1 minuto per la lettura

Con Hakan Calhanoglu in scadenza di contratto il 30 giugno e tentato dalla faraonica offerta dell'Al Duhail, il Milan è al lavoro sul mercato in cerca di un eventuale sostituto nel caso in cui l'addio del turco si concretizzasse davvero al termine della stagione.

Josip Ilicic | Soccrates Images/Getty Images
Josip Ilicic | Soccrates Images/Getty Images

Secondo quanto riportato da Sky Sport, il nome in cima alla lista dei desideri dei rossoneri è quello di Josip Ilicic: il fantasista dell'Atalanta ha il contratto in scadenza nel 2022 e alla luce di questo in estate potrebbe partire per una cifra relativamente contenuta e lasciare la Dea dopo 4 anni di militanza. L'ex Fiorentina e Palermo non è più giovanissimo ed andrebbe a scontrarsi con i piani di Elliott di una squadra giovane ma gli esempi di Kjaer ed Ibrahimovic dimostrano che in alcuni ruoli chiave optare per dei giocatori di esperienza può fare la differenza.

Nonostante una condizione non proprio ottimale a inizio stagione e qualche acciacco, Ilicic fino a qui si è reso protagonista di un'annata più che positiva con 38 presenze tra campionato e coppe, 11 assist e 7 goal realizzati (uno dei quali proprio contro il Milan).

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli