Gallo: "Juventus-Napoli, c'è qualcosa che non mi torna. Ricorso difficile per ADL"

Francesco Manno
·2 minuto per la lettura

Antonello Gallo, giornalista esperto di calcio internazionale, ha concesso una intervista alla redazione di 90min Italia. Ecco le sue parole:

SUL CASO JUVENTUS-NAPOLI - "Francamente sulla questione Juve-Napoli qualcosa non mi torna nell'atteggiamento di entrambe le società e non so il perché. Mentre se si osservano i protocolli e le direttive del Governo, la faccenda dovrebbe essere letta in modo diverso. Pur tuttavia, si è deciso di non creare precedenti in questa stagione, per cui purtroppo sono alquanto scettico che il club di Aurelio De Laurentiis riuscirà a spuntarla allo stato delle cose. Dipenderà dalle prove mostrate e dalla incidenza di queste nelle valutazioni dell'Appello".

FBL-EUR-NATIONS-FRA-POR | FRANCK FIFE/Getty Images
FBL-EUR-NATIONS-FRA-POR | FRANCK FIFE/Getty Images

RONALDO - "Il caso Ronaldo però meriterebbe una sorte più severa. Se, come pare, è stata alterata la "bolla" di sicurezza, il portoghese dovrebbe subirne le conseguenze perché la legge è uguale anche per i campioni. Vedi, il problema è come sempre di essere univoci nell'applicare i provvedimenti e fare le regole. Cosa che in Italia sappiamo non funzioni esattamente così e lo scopriamo ogni giorno".

PLAY-OFF SCUDETTO - "L'ipotesi play-off scudetto diviene per me plausibile solo in casi di numerosi rinvii od interruzioni forzate. Hanno un valore relativo. Secondo me uno scudetto non deve essere assegnato in questo modo, sono un tradizionalista e questi play-off non mi esaltano affatto. Ti faccio due esempi. In serie B da noi, col sistema di promozione della terza squadra in A, abbiamo sovente assistito all'affermazione di una compagine che poco o nulla aveva fatto durante la stagione e spesso poi in serie A è rovinata malamente. Poi per dirti, in Svizzera, dove il sistema play-off è stato abituale da decenni, si è assistito troppo spesso a dei campioni finali che nella stagione regolare sarebbero risultati persino fuori dalle coppe europee. Per me quindi i play-off sono solo spettacolo, non merito".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus, del Napoli e della Serie A.