Ganna nella storia: quarto titolo mondiale

Sportal.it

Nuova impresa di Filippo Ganna. Il ciclista piemontese classe '97 ha infatti conquistato il quarto titolo mondiale della carriera nella nell’inseguimento, nella rassegna iridata in corso di svolgimento a Berlino.

Dopo Londra 2016, Apeldoorn 2018 e Pruskow 2019, la quarta corona mondiale porta Ganna a superare miti del ciclismo come Guido Messina, Roger Riviere, Robert Bartko e pure Bradley Wiggins.

Meglio di Filippo c’è solo il britannico Hugh Porter, con il poker tra fine anni Sessanta e inizi Settanta. La prossima missione è l'oro olimpico a Tokyo la prossima estate.

Ganna ha completato l'opera stabilendo il nuovo record del mondo, con il tempo di 4’01”934 fissato nel primo turno.  Appena fuori dal podio l’altro italiano, il 19enne Jonathan Milan, battuto nella finale per il terzo posto dal francese Corantin Ermenault.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...