Garcia mette in guardia la Juventus: "Il Monaco non è solo Mbappé..."

Garcia, intervistato da 'TuttoSport', afferma che quella bianconera è la miglior difesa della storia: "Mbappé, però, sarà un problema".

Dopo aver eliminato il Barcellona, la Juventus è diventata, col Real Madrid, una delle favorite per la vittoria della Champions League. I bianconeri saranno di scena questa sera a Monaco, contro la squadra rivelazione della competizione, una squadra che secondo il tecnico dell'Olympique Marsiglia Rudi Garcia è da prendere davvero con le molle.

"Il Monaco ha sorpreso tutta la Francia e adesso vuole stupire l'Europa - ha affermato l'ex tecnico della Roma, intervistato da 'TuttoSport' - E' una sfida tra una macchina da goal come il Monaco e una squadra a cui è difficile segnare come la Juventus. Falcao e compagni hanno segnato 21 reti in Champions (28 considerando anche i preliminari, ndr) e se la vedranno con una difesa che ne ha subiti appena 2. Si incontrano due stili opposti, seppur i bianconeri abbiano a disposizione anche attaccanti straordinari. Penso a Dybala, Higuain, Mandzukic...".

A proposito di Higuain, il Pipita non ha ancora segnato nella fase ad eliminazione diretta... "Non conoscevo questi numeri, di sicuro è la peggior statistica possibile per il Monaco - ha detto ancora Garcia - Parliamo di uno dei migliori centravanti del mondo. Se Higuain non ha realizzato goal tra ottavi e quarti sono altissime le probabilità che lo faccia ora. Dybala come Messi e Cristiano Ronaldo? Gli manca ancora qualcosa per essere al livello di quei due mostri. Però nell'assegnazione del Pallone d'Oro i trionfi di squadra pesano e se la Juventus vincesse la Champions competerebbe anche lui".

Nel Monaco c'è un Mbappé che sta sbalordendo tutti... "Fa tutto a una velocità incredibile - ha proseguito Garcia - Sarà un bel problema per la Juventus. Ma del Monaco c'è da temere anche il loro gioco sulle fasce. I terzini e le ali spingono come attaccanti e sfornano ottimi cross per Falcao. Lemar è un esterno super: è preciso negli assist, abile in zona goal e possiede una eccezionale velocità di esecuzione. E occhio a Bernardo Silva, che forse è il migliore in assoluto".

La Juventus ha però una difesa che è forse una delle migliori della storia... "Non c'è dubbio, è così - ha affermato Garcia - Del resto la Juventus sta per conquistare il sesto scudetto consecutivo e i difensori rappresentano la base e la forza di questo ciclo incredibile. In questi anni i bianconeri hanno scritto pagine di storia e da sportivo mi tolgo il cappello. Prima con Conte e poi con Allegri hanno battuto ogni tipo di record".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità