Genoa, UFFICIALE: esonerato Shevchenko. Labbadia in pole per sostituirlo

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Andriy Shevchenko non è più l'allenatore del Genoa. Il club rossoblu ha esonerato il tecnico ucraino, che da quando è sbarcato sotto la Lanterna non ha mai vinto una partita in Serie A e arriva dalla sconfitta in Coppa Italia contro il Milan. Questo il comunicato ufficiale: "​Il Genoa Cfc comunica che il tecnico Andriy Shevchenko è stato sollevato dall’incarico. Il Club ringrazia l’allenatore e il suo staff per il lavoro svolto con impegno in questi mesi. La guida tecnica della Prima Squadra sarà affidata temporaneamente a mister Abdoulay Konko, coadiuvato da Roberto Murgita".

LABBADIA - Il nuovo allenatore, salvo sorprese, sarà Bruno Labbadia, 56 anni, ex ala del Bayern Monaco e guida tra le altre di Bayer Leverkusen, Amburgo, Stoccarda, Wolfsburg e Herta Berlino. In patria è considerato l'allenatore ideale per subentrare in corsa e gestire situazione complicate. Come quella che sta vivendo il Genoa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli