Geoghegan vince il Giro, Ganna fa poker

·1 minuto per la lettura

Tao Geoghegan Hart ha vinto il Giro d'Italia 2020 proprio all'ultima tappa. Il corridore della Ineos ha conquistato la maglia rosa per la prima volta nella cronometro finale di Milano, battendo il rivale Jai Hindley. L'inglese, che partiva con lo stesso tempo, ha fatto meglio dell'australiano della Sunweb di 39 secondi. Filippo Ganna ha confermato la sua superiorità nella cronometro e si è aggiudicato l'ultima prova contro il tempo della corsa rosa, 15,7 chilometri da Cernusco sul Naviglio a Milano. Per l'iridato della Ineos, che conclude in 17'16", è il quarto successo in questa edizione della corsa, il sesto totale per l'Italia contando le due vittorie di tappa di Ulissi. Vincenzo Nibali si è difeso e ha chiuso al settimo posto in classifica generale, dietro a Fuglsang. Molto bene Almeida, quarto, e Fausto Masnada, l'altro italiano nella top ten. Classifica finale (primi dieci) 1 GEOGHEGAN HART Tao INEOS Grenadiers 85:40:21 2 HINDLEY Jai Team Sunweb 0:39 3 KELDERMAN Wilco Team Sunweb 1:29 4 ALMEIDA João Deceuninck – Quick Step 2:57 5 BILBAO Pello Bahrain – McLaren 3:09 6 FUGLSANG Jakob Astana Pro Team 7:02 7 NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo 8:15 8 KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 8:42 9 MASNADA Fausto Deceuninck – Quick Step 9:57 10 PERNSTEINER Hermann Bahrain – McLaren 11:05