Gervinho in Qatar: la firma c'è, i dubbi anche

Sportal.it

Gervinho ha deciso di lasciare in extremis il Parma per legarsi all'Al-Sadd, ma ci sono ancora dubbi sul fatto che il trasferimento sia effettivo. Nonostante il calciatore abbia fatto tutto ciò che gli era richiesto.

L'attaccante ivoriano (in Emilia da un anno e mezzo, con 11 gol all'attivo in maglia ducale) ha infatti firmato il suo nuovo contratto entro le 22 italiane di sabato: questa era la scadenza per le trattative per quanto riguarda il calciomercato qatariota.

Ovviamente però la firma di un giocatore non è sufficiente, dato che occorrono le approvazioni dei due club: quello del Parma risulta essere arrivato nei tempi, quello dell'Al-Sadd oltre le 22. Sarà quindi necessario che la federazione del Qatar approvi l'operazione (in base alla quale Gervinho dovrebbe essere ingaggiato per tre anni, con un ricco stipendio e 5 milioni di euro al Parma). Ma finché non arriveranno segnali dal Qatar, non è ancora tutto certo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...