Ghiotto con R-Motorsport alla 12 Ore di Bathurst

Giacomo Rauli
motorsport.com

Luca Ghiotto farà il suo debutto alla 12 Ore di Bathurst che si terrà il prossimo 2 febbraio. Il pilota italiano, dopo tante stagioni in FIA F2, correrà con il team R-Motorsport al volante di un'Aston Martin Vantage GT3, la numero 62.

L'azzurro condividerà la Vantage GT3 con Marvin Kirchhofer - secondo lo scorso anno proprio alla 12 Ore di Bathurst - e al 17enne Olli Caldwell, a sua volta al debutto in una gara per vetture GT3.

Ricordiamo che Luca Ghiotto ha chiuso al terzo posto in FIA F2 nel 2019, in quella che per lui è stata la quarta e ultima stagione nella serie propedeutica alla F1.

Bathurst sarà la prima gara per Ghiotto assieme al team svizzero nella sua prima stagione endurance e sprint del GT World Challenge Europe (precedentemente Blancpain GT Series).

"Siamo davvero felici di presentare la nostra line up GT3 più forte di sempre. Con Luca Ghiotto e Olli Caldwell che hanno raggiunto Marvin Kirkhhofer per Bathurst", ha dichiarato Florian Kamelger, team principal di R-Motorsport.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...