Gigio Donnarumma oggi festeggia 22 anni, l'ultimo compleanno in rossonero?

Chiara Gullone
·1 minuto per la lettura

Tra i pali rossoneri da una vita, oggi è il compleanno di uno dei simboli del calcio della sua generazione, uno dei numerosi volti del Milan, ed uno dei maggiori talenti degli ultimi anni, che ha già raccolto l'eredità di Buffon in Nazionale e che ha ancora un'intera carriera di fronte.

Gianluigi Donnarumma, con il numero 99 stampato sulla maglia, come il suo anno di nascita, è un personaggio a tratti controverso, profondamente legato alla storia degli ultimi anni del Milan, amato e odiato, accusato e giustificato. L'unica certezza indiscutibile è il talento che questo ragazzo stringe letteralmente tra le mani. A 22 anni può vantare 233 presenze totali con il Diavolo, dove dal 2015 gioca stabilmente da titolare inamovibile. La sua storia al Milan è però costellata non solo da successi e luci, ma anche da momenti di tensione, come quello vissuto nel 2017, quando inizialmente il portiere fa sapere di non volere rinnovare il contratto con la squadra rossonera e i rapporti con la dirigenza e con la tifoseria si incrinano pericolosamente. Il legame idilliaco di un giocatore cresciuto nel vivaio di una squadra, che poi decide di abbandonarla dopo anni a causa di un mancato aumento dell'ingaggio (poi avvenuto) viene compromesso.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.