Gilson Tavares, un 'nuovo Beto' sul mercato: seguito dalla Juve e proposto alla Roma

Gilson Benchimol Tavares è già considerato in patria la 'nuova perla' del calcio portoghese e potrà essere uno dei protagonisti 'low cost' del prossimo mercato estivo dove, dopo un'altra annata positiva fra Nazionale, prima squadra e squadra under 23 dell'Estoril Praia è pronto a lasciare la Superliga alla ricerca di nuove esperienze. In stagione ha all'attivo 21 partite con 10 gol segnati e ha già trionfato con l'Estoril nel campionato Under 23 portoghese (secondo di fila).

RICORDA BETO - Classe 2001, Tavares è una prima punta fisica, ma dinamica, ben strutturata fisicamente. Originario di Capo Verde, ma con passaporto comunitario portoghese, è paragonato in patria a un altro calciatore con origini africane, ma sbocciato in Portogallo di cui oggi abbiamo scoperto le doti anche in Italia: l'attaccante dell'Udinese Beto Betuncal. Tavares con Capo Verde ha già trovato la convocazione in nazionale e in 8 gettoni ha segnato 3 gol. Era anche inserito nella lista dei convocati per la Coppa d'Africa anche se poi non è mai realmente sceso in campo.

OCCHIO AL MERCATO - Quando è approdato nel settore giovanile dell'Estoril (proveniva dalla Damaiense) era già sul taccuino di numerose società d'Europa fra cui le più importanti erano la Juventus, il Monaco e il Siviglia. Oggi, nonostante un contratto in scadenza 30 giugno 2024, il mercato attorno a lui si è riacceso e fra i club italiani a cui è stato proposto c'è anche la Roma dei portoghesi Pinto e Mourinho con cui i suoi intermediari sono in ottimi rapporti. La concorrenza è tanta, perché per Tavares ci sono possibilità anche in Liga e Ligue 1, ma il prossimo, nelle idee del suo entourage, dovrà essere l'anno dell'esplosione finale. Tavares ha le carte in regola per farcela.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli