I giocatori dell'Inter col contratto in scadenza nel 2021: il punto e le prospettive

Matteo Baldini
·2 minuto per la lettura

Al netto dell'esperienza da dimenticare in Champions League è chiaro che l'Inter stia vivendo una stagione importante, una stagione che potrebbe portare al ritorno al successo in campionato: i punti di vantaggio e la solidità mostrata dagli uomini di Conte lasciano a questo punto pochi dubbi a riguardo.

Una volta archiviata la questione Scudetto, ovviamente prioritaria su qualsiasi altro tema, sarà tempo di guardare avanti e di farlo nonostante una situazione societaria spesso al centro di voci e dubbi: chi, tra i giocatori in scadenza nel giugno 2021, potrebbe rimanere e chi invece è destinato a lasciare i nerazzurri?

1. Danilo D'Ambrosio

Esultanza di D'Ambrosio | Enrico Locci/Getty Images
Esultanza di D'Ambrosio | Enrico Locci/Getty Images

D'Ambrosio dovrebbe rappresentare una sorta di eccezione all'interno del gruppo di tesserati interisti in scadenza: il rapporto tra il giocatore e il club nerazzurro è solido e duraturo, il rinnovo appare alle porte e D'Ambrosio si prepara a vestire i panni del leader anche al di là del minutaggio in campo agli ordini di Conte. Una situazione per certi versi in controtendenza rispetto alle altre scadenze imminenti.

2. Aleksandar Kolarov

Kolarov | Jonathan Moscrop/Getty Images
Kolarov | Jonathan Moscrop/Getty Images

Situazione opposta rispetto a quella relativa a D'Ambrosio per l'ex giallorosso. L'esperto terzino mancino porrà fine all'esperienza interista dopo una sola stagione, con un minutaggio piuttosto ridotto e un ruolo meno centrale rispetto alle attese. Il rinnovo automatico dopo 20 presenze, previsto dal contratto, appare una chimera e le offerte per la prossima stagione non mancano, in Italia e all'estero.

3. Daniele Padelli

Padelli | MB Media/Getty Images
Padelli | MB Media/Getty Images

L'esperto portiere sembra in procinto di lasciare l'Inter da svincolato, dopo quattro stagioni vissute all'ombra di Handanovic, come secondo. Le offerte dalla B non sembrano intrigare l'ex granata, desideroso di restare nella massima serie dopo la fine dell'avventura in nerazzurro.

4. Andrea Ranocchia

Andrea Ranocchia | Alessandro Sabattini/Getty Images
Andrea Ranocchia | Alessandro Sabattini/Getty Images

La lunga esperienza di Ranocchia con la maglia dell'Inter potrebbe arrivare al capolinea in estate, non ci sono infatti novità sul rinnovo ed è possibile che in Serie A ci siano club intenzionati a puntare sul centrale come affidabile rinforzo low cost. La priorità del giocatore sembra essere il rinnovo ma stavolta si fa strada l'idea di un addio, condito magari dalla possibilità di trovare spazio con maggiore continuità.

5. Ashley Young

Young in nerazzurro | Stefano Guidi/Getty Images
Young in nerazzurro | Stefano Guidi/Getty Images

Così come nei casi precedenti, fatta eccezione per D'Ambrosio, anche per Young l'esperienza interista sembra arrivata al suo epilogo: l'esterno inglese, prezioso l'anno scorso fin dal suo arrivo nel mercato invernale e meno utilizzato quest'anno, potrebbe fare ritorno in Inghilterra, è stato accostato spesso a un ritorno al Watford, club in cui è cresciuto.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.