Gira per strada nudo e provoca incidente: denunciata star della pallanuoto

·1 minuto per la lettura
two water polo players during a game
two water polo players during a game

Stava girando in strada nudo e aveva provocato poco prima un incidente stradale in via del Foro Italico a Roma, poi ha aggredito i carabinieri che lo volevano fermare durante la sua "passeggiata inusuale". A finire nei guai è la star della Lazio Nuoto, squadra di pallanuoto maschile militante in Serie A1, Sven Augusti, 22enne croato appena arrivato nella Capitale.

Secondo quanto riferito dalle testate locali il centroboa della squadra biancoceleste era stato notato da diversi passanti che avevano chiamato il 112 per segnalarne la presenza. La scena dello sportivo nudo per le strade di Roma ha destato curiosità e un incidente, con una Smart che è finita fuori strada ribaltandosi per evitare di investirlo. I due passeggeri della city car, un 22enne e un 23enne entrambi romani, sono stati trasportati in ospedale.

LEGGI ANCHE - Colpito da civetta mentre va in moto, muore giovane pallanuotista

Augusti, raggiunto dai carabinieri della stazione Roma Trionfale, ha però proseguito la sua camminata, spintonando uno dei militari, poi costretto alle cure mediche a causa di alcuni spintoni dell'atleta che lo hanno fatto cadere a terra. In stato di alterazione psicofisica la stella della pallanuoto biancoceleste è stata poi fermata una volta arrivate altre pattuglie dei carabinieri. L'astronascente della pallanuoto croata è stato successivamente affidato alle cure del 118 che lo ha trasportato al Policlinico Umberto I in osservazione dove è stato deferito all'Autorità Giudiziaria con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

GUARDA VIDEO - La verità di Wanda Nara: "Avevamo firmato per il divorzio, ma poi..."

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli