Giro, Tour e Vuelta: l'Uci ufficializza il calendario

Sportal.it

L’Uci, il massimo ente del ciclismo mondiale, ha confermato sul proprio sito ufficiale le nuove date del calendario 2020, segnato fortemente dallo stop alle attività sportive per l’emergenza coronavirus. Tra le corse riprogrammate anche le tre grandi corse a tappe (Giro d’Italia, Tour de France e Vuelta a España) oltre a grandi classiche come Milano-Sanremo, Tirreno-Adriatico e Giro di Lombardia.

Il Giro d’Italia si correrà in ottobre, dal 3 al 25 e si sovrapporrà con la partenza della Vuelta, che scatterà il 20 ottobre per concludersi l’8 novembre. A far partire la stagione dei grandi giri sarà, quindi, il Tour de France, che inizierà il prossimo 29 agosto per concludersi il 20 settembre.

Per quanto riguarda le classiche in territorio italiano, la Strade Bianche sarà recuperata il 1° agosto, data di ripresa ufficiale della stagione, la Milano-Sanremo l’8 dello stesso mese, la Tirreno-Adriatico inizierà l’8 settembre per concludersi 6 giorni dopo (sovrapponendosi quindi con il Tour de France) mentre il Giro di Lombardia si disputerà il 31 ottobre.

“Abbiamo creato un calendario solido, realistico e coerente – ha dichiarato in merito il presidente dell’Uci, David Lappartient, sul sito ufficiale dell'Unione internazionale -. Abbiamo fatto tutto ciò nel più breve tempo possibile, in linea con le informazioni disponibili con l’evoluzione della pandemia“.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...