Giroud all'Inter, ci pensa Lampard: "Può partire"

Il tecnico del Chelsea avvicina Giroud al trasferimento nerazzurro: "Se va bene a tutti e sopratutto a noi ok, ha fatto grandi cose qui".
Il tecnico del Chelsea avvicina Giroud al trasferimento nerazzurro: "Se va bene a tutti e sopratutto a noi ok, ha fatto grandi cose qui".

Continua senza sosta il calciomercato dell'Inter. Dopo le innumerevoli richieste alla società nel corso degli ultimi mesi, Conte a meno di sorprese potrà avere rinforzi esperti in questa e nella prossima sessione di calciomercato. Eriksen, Vidal, Young nel mirino, con Oliver Giroud ad un passo.

Il francese del Chelsea ha detto sì all'Inter per un trasferimento immediato alla corte di Conte. Quest'ultimo lo ha allenato ai tempi londinesi ed ora ha scelto di portarlo in nerazzurro anche in virtù del complicato ingaggio di Llorente, attualmente in maglia Napoli.

Ad avvicinare Giroud all'Inter anche il tecnico del Chelsea, Lampard:

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Se va bene per tutti e sopratutto per noi, visto che è sotto contratto allora può partire. Ha fatto grandi cose qui"

Giroud, classe 1986, sarerebbe il sostituto di Lukaku, imprescindibile fin qui. Il belga non ha potuto riposare fin qui vista l'emergenza in attacco, ma con l'arrivo del francese potrebbe partire dalla panchina nelle gare sulla carta meno impegnative per la compagine nerazzurra.

Al Chelsea da gennaio 2018, nella scorsa stagione Giroud è stato il massimo trascinatore dei Blues di Sarri nella cavalcata culminata con la vittoria dell'Europa League. Campione del mondo con la Francia, porterà all'Inter quell'esperienza tanto richiesta da Conte.

Potrebbe interessarti anche...