Giroud conquista San Siro: rompe la maledizione di Inzaghi, sfida Immobile e lancia un sms a Ibra

·1 minuto per la lettura

Luci a San Siro recitava un capolavoro di Roberto Vecchioni. Ad accenderle nel perentorio 4-1 rifilato dal Milan al Cagliari ci ha pensato sopratutto Giroud, alla sua prima recita casalinga con la maglia rossonera. Il centravanti francese ha messo in mostra tutto il meglio di un repertorio tecnico di primissimo livello: sponde sempre intelligenti e ben calibrate, capacità di giocare sia spalle alla porta che attaccando gli spazi, precisione al tiro e una certa predominanza sul gioco aereo. Olivier è già entrato nel cuore dei tifosi che gli hanno riservato un lungo applauso al momento quando è stato sostituito che un coro personalizzato subito dopo i gol. Che sono già due: un bel biglietto da visita per l’ex Chelsea.

Gioca a Magic e sfida i migliori fantallenatori nel fantatorneo Nazionale de La Gazzetta Dello Sport. In palio più di 1.000 premi. Attivati

UN GOL ALLA MALEDIZIONE - Giroud punta a sfatare anche la maledizione della maglia numero 9 la maledizione della numero 9 che dal ritiro di Pippo Inzaghi – arrivato nel 2012 – ha fatto tante, troppe vittime. Se il buongiorno si vede dal mattino allora il francese è già a metà dell’opera. “Ho sentito che c'è qualcosa di speciale con la maglia numero 9 ma non sono superstizioso. Credo in me stesso e nelle mie capacità. Da piccolo guardavo Van Basten, Papin e Inzaghi e indossare questa maglia mi rende felice" ha detto nel post partita a DAZN. Il prossimo 9 settembre a San Siro arriverà la lanciatissima Lazio di Sarri e Immobile, in quella che potrebbe diventare una sfida a suon di gol tra due bomber famelici. Giroud potrebbe contendere al centravanti di Torre Annunziata lo scettro di capocannoniere di questa serie A. Magari anche grazie all’aiuto di un fenomeno come Ibrahimovic: Pioli è sempre più tentato dallo schierare il doppio centravanti una volta che lo svedese avrà recuperato completamente dall’infortunio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli