Giroud pronto a svincolarsi dal Chelsea: settimana decisiva per la chiusura con il Milan. Le cifre

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Pe rinforzare il Milan della prossima stagione, la dirigenza rossonera lavora su esperti profili low cost che possano ampliare il ventaglio di scelte di Stefano Pioli. Guardando all'attacco, il nome cerchiato in rosso sui taccuini di Gazidis, Maldini e Massara è quello di Olivier Giroud, fresco campione d'Europa con il Chelsea ma sempre più vicino alla scadenza di contratto.

Olivier Giroud alza al cielo la Champions League | Manu Fernandez - Pool/Getty Images
Olivier Giroud alza al cielo la Champions League | Manu Fernandez - Pool/Getty Images

L'obiettivo del Diavolo è trovare un vice-Ibra che possa permettere allo svedese di prendere fiato quando ci sarà bisogno e per questo avrebbe già trovato un principio di accordo con il classe 1986, che alla fine di giugno si svincolerà dai londinesi a meno di clamorosi colpi di coda ed ulteriori rinnovi. Una possibilità esclusa da Calciomercato.com, che sostiene come il Chelsea abbia deciso di non puntare più sul Campione del Mondo, che quindi lascerà i Blues a costo zero.

L'accordo con i rossoneri è stato raggiunto sulla base di un biennale da circa 4 milioni di euro netti a stagione. "La conferma è arrivata con la ricerca dell'ex punta di Arsenal e Montpellier di una casa a Milano, in attesa della definizione completa della trattativa con gli ultimi dettagli da perfezionare, in programma settimana prossima" viene precisato.

Segui 90min su Facebook.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli