Giulia Aringhieri miglior Blocker agli Europei Sitting Volley 2021

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 ott. (askanews) - Un riconoscimento prestigioso, arrivato dopo un percorso pieno di fatiche ma anche di grandi vittorie. L'atleta Giulia Aringhieri ha ricevuto ad Antalaya (Turchia) il premio di miglior Blocker nei Campionati Europei di Sitting Volley, in cui la nazionale italiana femminile ha conquistato per la seconda volta consecutiva la medaglia d'argento. Una vittoria importante che dà l'accesso diretto alla nazionale italiana ai prossimi campionati mondiali del 2022.

Grande l'emozione per la giovane atleta livornese, che già questa estate insieme alla sua squadra ha partecipato alla Paralimpiadi di Tokyo 2020: "Sono felice ed onorata di ricevere questo premio, arrivato dopo anni di impegno e sacrificio. Non posso dimenticare che appena cinque anni fa non esisteva una rappresentativa italiana di Sitting Volley, ed oggi siamo vicecampionesse europee per la seconda volta e abbiamo una esperienza importante alle Paralimpiadi di Tokyo. Il mio ringraziamento più profondo va alla mia squadra che mi ha sempre incoraggiato e supportato, senza di loro, questo premio non sarebbe mai arrivato. Voglio condividerlo con tutte le mie compagne e con chi ci allena ogni giorno".

L'Associazione di Promozione Sociale "Sintomi di Felicità" fondata da Marco Voleri nel 2013 trova la sua ragione di esistere nella realizzazione, organizzazione e gestione di iniziative finalizzate alla promozione della cultura, dello sport paralimpico e della educazione in ambito artistico in territorio italiano ed estero. In particolare gli obbiettivi sono quelli di favorire e promuovere la sensibilizzazione riguardo al tema Sclerosi Multipla. Il fine principale è comunicare come attraverso la debolezza della malattia si possa trasmettere la forza di poter vivere pienamente la vita, la volontà di nutrire una speranza, di riuscire a realizzare comunque un sogno. Tutto questo attraverso il veicolo della musica classica e lirica, fortemente empatica per vocazione, e lo sport paralimpico, con il duplice risultato di sensibilizzare il pubblico sia sul piano artistico - culturale che sulla conoscenza del mondo SM.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli