Giulio Tremonti al Quirinale? La nuova ipotesi del Centrodestra

·1 minuto per la lettura
tremonti
tremonti

L’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti come asso nella manica del Centrodestra? Il messaggio di Renzi su Berlusconi e quello di Salvini su Draghi.

Quirinale, l’ipotesi Giulio Tremonti: una nuova possibilità

A pochi giorni dall’inizio delle votazioni per il nuovo Presidente della Repubblica italiana, il quotidiano ‘Repubblica’ scrive che il Centrodestra potrebbe avere una carta nascosta per la corsa al Quirinale. Si tratta dell’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti.

Quirinale, l’ipotesi Giulio Tremonti: le parole di Matteo Renzi

Matteo Renzi, intervenuto all’assemblea dei grandi elettori di Italia Viva, chiarisce ancora una volta la sua posizione su Berlusconi: “Siamo pronti a votare un un candidato di centrodestra credibile e di alto profilo che faccia gli interessi dell’Italia e degli italiani. Ma non voteremo mai Berlusconi.”

Quirinale, l’ipotesi Giulio Tremonti: Salvini chiarisce su Draghi

Da tempo è conosciuta anche la posizione del leader della Lega Matteo Salvini, sulla possibilità che sia invece Mario Draghi il nuovo Capo dello Stato: “Dopo decenni di nomi proposti o imposti dalla sinistra, questa volta i numeri, in Parlamento e nel Paese, offrono l’onore e l’onere di avanzare una proposta al centrodestra, quindi non accettiamo veti, esclusioni o arroganze. Se qualcuno a sinistra vuole tirare per la giacchetta il Presidente Mattarella manca di rispetto soprattutto a lui, che piu’ volte ha ribadito l’indisponibilita’ a un secondo mandato. Allo stesso modo, il premier Draghi e’ impegnato per affrontare l’emergenza sanitaria ed economica: ipotizzare per lui un altro ruolo e’ una mancanza di rispetto al presidente del Consiglio e al Paese.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli