Giuseppe Martinelli non ha dimenticato Fabio Aru

·1 minuto per la lettura

Giuseppe Martinelli, il diesse che proprio in Astana nel 2013 lo lanciò tra i professionisti, in una bellissima lettera scritta a Fabio e pubblicata in esclusiva su Bicisport di novembre, ha confermato di continuare a seguire con grande affetto e grandissima stima il corridore sardo. E’ quanto si legge su Bicisport, secondo cui "è una possibilità, remota, ma c’è una possibilità che Fabio Aru possa tornare all’Astana". Il sardo è in scadenza di accordo con la UAE Emirates, che di recente ha messo sotto contratto Ryan Gibbons, Matteo Trentin e lo scalatore polacco Rafal Majka.