Gli 11 stadi che ospiteranno le partite di EURO 2020 e il calendario completo

Alessio Eremita
·3 minuto per la lettura

La UEFA ha annunciato le undici città che ospiteranno le partite di EURO 2020, kermesse calcistica internazionale in programma tra l'11 giugno e l'11 luglio. Fuori Dublino e Bilbao, dentro Siviglia. Vediamo nel dettaglio tutti gli stadi e i rispettivi impegni in programma.

Stadio Olimpico di Roma (Italia)

Olimpico di Roma | Paolo Bruno/Getty Images
Olimpico di Roma | Paolo Bruno/Getty Images
  • Girone A: Turchia-Italia (11 giugno alle 21)

  • Girone A: Italia-Svizzera (16 giugno alle 21)

  • Girone A: Italia-Galles (20 giugno alle 18)

  • Quarto di finale (3 luglio alle 21)

Olympic Stadium di Baku (Azerbaigian)

Olympic Stadium di Baku | Richard Heathcote/Getty Images
Olympic Stadium di Baku | Richard Heathcote/Getty Images
  • Girone A: Galles-Svizzera (12 giugno alle 15)

  • Girone A: Turchia-Galles (16 giugno alle 18)

  • Girone A: Svizzera-Turchia (20 giugno alle 18)

  • Quarto di finale (3 luglio alle 21)

Saint Petersburg Stadium di San Pietroburgo (Russia)

Saint Petersburg Stadium | DIMITAR DILKOFF/Getty Images
Saint Petersburg Stadium | DIMITAR DILKOFF/Getty Images
  • Girone B: Belgio-Russia (12 giugno alle 21)

  • Girone E: Polonia-Slovacchia (14 giugno alle 18)

  • Girone B: Finlandia-Russia (16 giugno alle 15)

  • Girone E: Svezia-Slovacchia (18 giugno alle 15)

  • Girone B: Finlandia-Belgio (21 giugno alle 21)

  • Girone E: Svezia-Polonia (23 giugno alle 18)

  • Quarto di finale (2 luglio alle 18)

Parken Stadium di Copenhagen (Danimarca)

Parken Stadium | Michael Regan/Getty Images
Parken Stadium | Michael Regan/Getty Images
  • Girone B: Danimarca-Finlandia (12 giugno alle 18)

  • Girone B: Danimarca-Belgio (17 giugno alle 18)

  • Girone B: Russia-Danimarca (21 giugno alle 21)

  • Ottavo di finale (28 giugno alle 18)

Johann Cruijff Arena di Amsterdam (Olanda)

Johann Cruijff Arena | FRANCK FIFE/Getty Images
Johann Cruijff Arena | FRANCK FIFE/Getty Images
  • Girone C: Olanda-Ucraina (13 giugno alle 21)

  • Girone C: Olanda-Austria (17 giugno alle 21)

  • Girone C: Macedonia del Nord-Olanda (21 giugno alle 18)

  • Ottavo di finale (26 giugno alle 18)

National Arena di Bucarest (Romania)

National Arena | Alexander Hassenstein/Getty Images
National Arena | Alexander Hassenstein/Getty Images
  • Girone C: Austria-Macedonia del Nord (13 giugno alle 18)

  • Girone C: Ucraina-Macedonia del Nord (17 giugno alle 15)

  • Girone C: Ucraina-Austria (21 giugno alle 18)

  • Ottavo di finale (28 giugno alle 21

Wembley Stadium di Londra (Inghilterra)

Wembley Stadium | Matt Cardy/Getty Images
Wembley Stadium | Matt Cardy/Getty Images
  • Girone D: Inghilterra-Croazia (13 giugno alle 15)

  • Girone D: Inghilterra-Scozia (18 giugno alle 21)

  • Girone D: Repubblica Ceca-Inghilterra (22 giugno alle 21)

  • Ottavo di finale (26 giugno alle 21)

  • Ottavo di finale (29 giugno alle 18)

  • Semifinale 1 (6 luglio alle 21)

  • Semifinale 2 (7 luglio alle 21)

  • Finale (11 luglio alle 21)

Hampden Park di Glasgow (Scozia)

Hampden Park | Mark Runnacles/Getty Images
Hampden Park | Mark Runnacles/Getty Images
  • Girone D: Scozia-Repubblica Ceca (15 giugno alle 15)

  • Girone D: Croazia-Repubblica Ceca (18 giugno alle 18)

  • Girone D: Croazia-Scozia (22 giugno alle 21)

  • Ottavo di finale (29 giugno alle 21)

Estadio La Cartuja di Siviglia (Spagna)

Estadio la Cartuja di Siviglia | Quality Sport Images/Getty Images
Estadio la Cartuja di Siviglia | Quality Sport Images/Getty Images
  • Girone E: Spagna-Svezia (14 giugno alle 21)

  • Girone E: Spagna-Polonia (19 giugno alle 21)

  • Girone E: Slovacchia-Spagna (23 giugno alle 18)

  • Ottavo di finale (27 giugno alle 21)

Allianz Arena di Monaco di Baviera (Germania)

Allianz Arena di Monaco di Baviera | Pool/Getty Images
Allianz Arena di Monaco di Baviera | Pool/Getty Images
  • Girone F: Francia-Germania (15 giugno alle 21)

  • Girone F: Portogallo-Germania (19 giugno alle 18)

  • Girone F: Germania-Ungheria (23 giugno alle 21)

  • Quarto di finale (2 luglio alle 21)

Puskas Arena di Budapest (Ungheria)

Puskas Arena di Budapest | Miklos Szabo/Getty Images
Puskas Arena di Budapest | Miklos Szabo/Getty Images
  • Girone F: Ungheria-Portogallo (15 giugno alle 18)

  • Girone F: Ungheria-Francia (19 giugno alle 15)

  • Girone F: Portogallo-Francia (23 giugno alle 21)

  • Ottavo di finale (27 giugno alle 21)

Segui 90min su Instagram.