Gli sponsor tecnici che vestono le Nazionali di Euro 2020

Marco Deiana
·4 minuto per la lettura

Sei brand per ventiquattro nazionali. Dominano - ed è un risultato abbastanza scontato - Nike e Adidas, rispettivamente sponsor tecnico di 9 e 8 Paesi. Euro 2020 (anche se si giocherà nel 2021) non si gioca solo all'interno del campo da gioco.

I brand si sfidano a colpi di milioni di euro per poter vestire le nazionali, nella speranza di avere un ritorno economico e di immagine importante al termine della manifestazione.

Abbiamo parlato di Nike e Adidas, i marchi più comuni nel mondo del calcio. Ma c'è spazio anche per Puma che veste quattro nazionali, compresa l'Italia. Gli altri tre brand presenti a Euro 2020 sono Hummel, Jako e Joma.

Nike

Non ha sicuramente bisogno di presentazione. È uno dei marchi più conosciuti nel mondo dello sport e nel calcio è il brand che fornisce il pallone ufficiale alla Serie A (oltre che, dal 2000, alla Premier League). Nato ufficialmente nel 1971, il marchio Nike è lo sponsor tecnico ufficiale di diverse squadre di club e di nazionali.

I 9 Paesi che a Euro 2020 vestiranno Nike sono: Croazia, Finlandia, Francia, Inghilterra, Olanda, Polonia, Portogallo, Slovacchia e Turchia.

Adidas

È il secondo marchio di abbigliamento sportivo al mondo, il primo in Europa. Anche Adidas è uno dei brand più conosciuti nel mondo del calcio, non a caso è fornitore ufficiale dei palloni per i Mondiali, gli Europei e la Champions League. L'azienda è nata in Germania nel 1949 e veste tanti top club in Europa (e non solo, per esempio è il brand ufficiale dei club della MLS).

Sono 8 le nazionali che vestiranno Adidas a Euro 2020: Belgio, Galles, Germania, Russia, Scozia, Spagna, Svezia e Ungheria.

Puma

Stesso sangue di Adidas. I fratelli Dassler gestivano insieme la Gebrüder Dassler Schuhfabrik. Alla fine degli anni '40 però ognuno decise di andare per la propria strada, fondando Adidas e Puma. Quest'ultima non ha lo stesso appeal del marchio con le tre bande nel mondo del calcio, ma negli ultimi anni la sua presenza all'interno di questo sport è cresciuta notevolmente, grazie anche ad alcuni testimonial d'eccezione.

A Euro 2020 sono 4 le nazionali che vestiranno Puma: Austria, Italia, Repubblica Ceca e Svizzera.

Hummel

Nome nuovo nel mondo del calcio, anche se la sua fondazione risale al lontano 1923. È un'azienda di abbigliamento e attrezzatura sportiva danese e non è un caso che l'unica nazionale a vestire Hummel a Euro 2020 sia proprio la Danimarca.

Nel calcio è sponsor tecnico di diverse squadre poco conosciute al grande pubblico. Tra le più note possiamo citare il Panionios e lo Slovan Liberec.

Jako

Fondata in Germania pochi giorni prima della caduta del muro di Berlino. È una delle aziende di abbigliamento sportivo più giovane del panorama calcistico, sicuramente la più giovane all'Europeo. Nonostante ciò, è sponsor tecnico di diverse ottime realtà del calcio tedesco come Stoccarda e Bayer Leverkusen, oltre a vestire il Rubin Kazan in Russia.

A Euro 2020 vestirà una sola nazionale: la Macedonia del Nord.

Joma

Fondata a Toledo nel 1965, è la prima azienda di abbigliamento sportivo spagnola a livello nazionale. Conosciuta soprattutto nel calcio a 5 (o futsal), negli ultimi anni ha iniziato ad espandersi anche nel mondo del calcio. In Serie A è sponsor tecnico di Atalanta e Torino. All'estero veste squadre come Anderlecht, Swansea, Getafe e Villarreal.

In occasione di Euro 2020 sarà sponsor tecnico ufficiale dell'Austria.

Le maglie e i rispettivi sponsor tecnici delle Nazionali di Euro 2020

1. Austria - Puma

Thomas Pichler/Getty Images
Thomas Pichler/Getty Images

2. Belgio - Adidas

Isosport/MB Media/Getty Images
Isosport/MB Media/Getty Images

3. Croazia - Nike

Pixsell/MB Media/Getty Images
Pixsell/MB Media/Getty Images

4. Danimarca - Hummel

LARS MOELLER/Getty Images
LARS MOELLER/Getty Images

5. Finlandia - Nike

MB Media/Getty Images
MB Media/Getty Images

6. Francia - Nike

Frederic Stevens/Getty Images
Frederic Stevens/Getty Images

7. Galles - Adidas

Chloe Knott - Danehouse/Getty Images
Chloe Knott - Danehouse/Getty Images

8. Germania - Adidas

Soccrates Images/Getty Images
Soccrates Images/Getty Images

9. Inghilterra - Nike

Michael Regan/Getty Images
Michael Regan/Getty Images

10. Italia - Puma

Maurizio Lagana/Getty Images
Maurizio Lagana/Getty Images

11. Macedonia del Nord - Jako

Soccrates Images/Getty Images
Soccrates Images/Getty Images

12. Olanda - Nike

ANP Sport/Getty Images
ANP Sport/Getty Images

13. Polonia - Nike

PressFocus/MB Media/Getty Images
PressFocus/MB Media/Getty Images

14. Portogallo - Nike

Soccrates Images/Getty Images
Soccrates Images/Getty Images

15. Repubblica Ceca - Puma

Thomas Eisenhuth/Getty Images
Thomas Eisenhuth/Getty Images

16. Russia - Adidas

Mike Kireev/MB Media/Getty Images
Mike Kireev/MB Media/Getty Images

17. Scozia - Adidas

Srdjan Stevanovic/Getty Images
Srdjan Stevanovic/Getty Images

18. Slovacchia - Nike

GEOFF CADDICK/Getty Images
GEOFF CADDICK/Getty Images

19. Spagna - Adidas

David Ramos/Getty Images
David Ramos/Getty Images

20. Svizzera - Puma

RvS.Media/Monika Majer/Getty Images
RvS.Media/Monika Majer/Getty Images

21. Turchia - Nike

ANP Sport/Getty Images
ANP Sport/Getty Images

22. Ucraina - Joma

Srdjan Stevanovic/Getty Images
Srdjan Stevanovic/Getty Images

23. Svezia - Adidas

JONATHAN NACKSTRAND/Getty Images
JONATHAN NACKSTRAND/Getty Images

24. Ungheria - Adidas

ATTILA KISBENEDEK/Getty Images
ATTILA KISBENEDEK/Getty Images

Seguimi su Telegram per altri articoli a tema sponsor e marketing.