Gliozzi, si fa avanti il Sudtirol

Il grande sogno del Sudtirol, riferisce Trivenetogoal, è il ritorno di Ettore Gliozzi, che non ha ancora segnato a Monza in 14 presenze e che si trova a dover lottare con una concorrenza interna agguerritissima formata da Marchi, Brighenti e Finotto, senza contare esterni e trequartisti di ruolo come Iocolano e Chiricò. 

Stipendio ovviamente fuori portata, ma se si aprisse uno spiraglio per un prestito il direttore sportivo altoatesino Paolo Bravo potrebbe decidere di fare quantomeno un tentativo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...