Gol 29 secondi dopo il debutto: tutti i record di Danilo

Sportal.it

Un infortunio di Mattia De Sciglio, molto presto in Juventus-Napoli: al 15' minuto. Quindi l'ingresso di Danilo, che dopo 29 secondi segna la rete del vantaggio bianconero. E riscrive i libri dei record della serie A.

Il laterale brasiliano diventa infatti il giocatore straniero più veloce a segnare la sua prima rete in serie A: battuto un record vecchio quasi di 25 anni, quello di John Aloisi della Cremonese che nel 1995 ci mise 80 secondi a segnare contro il Padova.

Non si tratta di un record assoluto, dato che tale primato rimane di Alberto Paloschi (indimenticabile il suo esordio in Milan-Udinese, con gol segnato 16 secondi dopo aver messo piede in campo). Non si tratta nemmeno di un record riguardante la prima rete con una nuova maglia: quello è di Duvan Zapata, che segnò il primo gol per la Sampdoria 17 secondi dopo il suo debutto. Ma aveva già trovato la via della rete con Napoli e Udinese negli anni precedenti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...