Gp Emilia Romagna, Vettel: "La Ferrari mi mancherà molto"

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 30 ott. (askanews) - "E' come una storia d'amore, sono un fan della Ferrari sin da quando ero un ragazzino. Mi mancherà ogni persona del team. Sì, vedrò ancora molti di loro nel paddock, ma un po' meno spesso e sicuramente in modo diverso rispetto a prima". A parlare è Sebastian Vettel, pilota della Rossa di Maranello, che a fine stagione lascerà la scuderia con cui è stato fin dal 2015. Il tedesco quattro volte campione del mondo con la Red Bull ha parlato anche del suo rapporto con la macchina prima del Gp dell'Emilia-Romagna, in programma domenica nel circuito di Imola: "Non riesco a tirare fuori tutto il potenziale della SF1000, mentre Charles ci riesce - ha detto Vettel -. Sto lavorando duro con i miei ingegneri, anche perché nella mia carriera sono sempre riuscito a estrarre il meglio dalla vettura. Ma quest'anno ancora non ci sono riuscito".