GP Imola 2020: è il giorno della corsa

·4 minuto per la lettura
gp-imola-2020-corsa
gp-imola-2020-corsa

Il Gran Premio dell’ Emilia-Romagna 2020 oggi si appresta a vivere la gara ed al termine vi daremo i risultati finali. Ieri nelle qualifiche un fantastico Valtteri Bottas è riuscito ad ottenere la Pole Position nell’ ultimo tentativo disponibile superando il compagno Lewis Hamilton. Per la Ferrari un settimo posto di Leclerc che però era vicinissimo alla seconda fila e Sebastian Vettel ancora una volta fuori in Q2. Sarà molto difficile riuscire a guadagnare posizioni ma tutto questo renderà la gara ancora più suggestiva.

Griglia di Partenza

Ecco la griglia di partenza del Gran Premio dell’Emilia-Romagna 2020:

1. Valtteri Bottas (Mercedes)

2. Lewis Hamilton (Mercedes)

3. Max Verstappen (Red Bull)

4. Pierre Gasly (AlphaTauri)

5. Daniel Ricciardo (Renault)

6. Alexander Albon (Red Bull)

7. Charles Leclerc (Ferrari)

8. Daniil Kvyat (AlphaTauri)

9. Lando Norris (McLaren)

10. Carlos Sainz (McLaren)

11. Sergio Perez (Racing Point)

12. Esteban Ocon (Renault)

13. George Russell (Williams)

14. Sebastian Vettel (Ferrari)

15. Lance Stroll (Racing Point)

16. Romain Grosjean (Haas)

17. Kevin Magnussen (Haas)

18. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)

19. Nicholas Latifi (Williams)

20. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)

Gran Premio Emilia Romagna 2020 Gara

1/63: Alla partenza parte bene Bottas, secondo Verstappen che brucia Hamilton al via. Quarto Ricciardo, scivola indietro Pierre Gasly.

4/63: I primi tre hanno iniziato a fare il vuoto. Hamilton è attaccato a Verstappen e molto probabilmente tenterà l’attacco.

8/63: Giro veloce di Valtteri Bottas e Gasly si avvicina a Ricciardo per provare a prendere la quarta posizione. Pierre Gasly purtroppo è costretto al ritiro per problemi tecnici sulla sua Alpha Tauri.

11/63: Leclerc quattro decimi più veloce di Ricciardo, guadagna quattro decimi ed il suo distacco scende sotto i 3 secondi. Albon si riprende realizzando il suo giro veloce e guadagna qualcosa su Kvyat.

12/63: Crollo di prestazione di Ricciardo, Leclerc guadagna un’altro mezzo secondo avvicinandosi all’australiano.

14/63: Pit-Stop per Charles Leclerc che monta gomma dura, la bianca portata da Pirelli. Stessa scelta anche per Ocon.

15/63: Anche Ricciardo, Albon e Kvyat vanno ai box. Anche loro gomma dura.

16/63: Duro bloccaggio per Charles Leclerc nel tentativo di superare Ricciardo.

18/63: Altro giro veloce da parte di Bottas, quasi contatto tra Kvyat e Albon. Sainz al pit mette la gomma gialla.

19/63: Verstappen ai box. L’olandese monta anche lui la dura. Rientra mantenendo la terza posizione.

20/63: Bottas ai box monta la dura. Hamilton prosegue realizzando il giro veloce.

24/63: Giro veloce di Hamilton, il primo sotto l’1:18. Verstappen non riesce a superare Bottas.

26/53: Hamilton prosegue, altri 10 giri da fare secondo il suo ingegnere. Si ritroverà nel traffico dei doppiati.

28/63: Leclerc supera Magnussen all’esterno della tosa! Grande manovra per il monegasco.

29/63: Perez va ai box e monta la dura. Il messicano esce davanti a Ricciardo e Leclerc ed è virtualmente quarto. Ocon ritirato e bandiera gialla nei settori 2 e 3.

30/63: Virtual Safety Car. Hamilton ha approfittato dimezzando il tempo del pit-stop.

40/63: Pit-Stop per Vettel, lento a causa di problemi all’anteriore destra. Rientra tredicesimo perdendo l’opportunità di andare a punti.

43/63: Verstappen approfitta dell’errore alla Rivazza di Bottas superandolo all’ingresso della Variante del Tamburello.

49/63: Hamilton giro veloce, 1:17.2 l’inglese sta compiendo una delle sue più belle gare. Si ritira Magnussen. Raikkonen ai box monta gomma rossa. Grandissimo il finlandese quasi 50 giri con la stessa gomma.

51/63: Verstappen in ghiaia, Safety-Car in pista. Perez al momento a podio.

53/63: Russell fuori, perde la macchina durante la Safety-Car.

54/63: Stroll arriva lungo al pit-stop investendo il meccanico.

58/63: Ripartenza dalla Safety-Car. Albon si gira e Kvyat ha passato Leclerc.

60/63: Hamilton giro veloce 1:16.6 ed allunga su Bottas.

63/63: Giro veloce di Lewis Hamilton sotto l’1:16. Hamilton vince il GP di Imola 2020. Bottas secondo e Ricciardo terzo. Mercedes campione del mondo costruttori. Leclerc quinto e le due Alfa a punti.

Risultati Finali

1

HAMILTON Lewis

Mercedes

2

BOTTAS Valtteri

Mercedes

3

RICCIARDO Daniel

Renault

4

KVYAT Daniil

Alpha Tauri

5

LECLERC Charles

Ferrari

6

PEREZ Sergio

Racing Point

7

SAINZ Carlos

Mc Laren

8

NORRIS Lando

Mc Laren

9

RAIKKONEN Kimi

Alfa Romeo

10

GIOVINAZZI Antonio

Alfa Romeo

11

LATIFI Nicolas

Williams

12

GROSJEAN Romain

Haas

13

VETTEL Sebastian

Ferrari

14

STROLL Lance

Racing Point

15

ALBON Alexander

Red Bull

RIT

RUSSELL George

Williams

RIT

VERSTAPPEN Max

Red Bull

RIT

MAGNUSSEN Kevin

Haas

RIT

OCON Esteban

Renault

RIT

GASLY Pierre

Alpha Tauri