Gp Turchia, Vince Hamilton,campione del mondo 7 volte come Schumi

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 15 nov. (askanews) - Lewis Hamilton vince il Gp di Turchia e si laurea campione del mondo per la settima volta, come Michael Schumacher. Sul podio di Istanbul anche la Ferrari di Sebastian Vettel che, in una incredibile ultima curva vede Perez, a lungo secondo e poi riagguantato dai ferraristi, Vettel e Leclerc giocarsi il podio in un gioco di sorpassi e controsorpassi. Finisce con Perez secondo, Vettel terzo, Leclerc quarto e ancora Sainz, Verstappen, Albon, Norris, Stroll, Ricciardo. Per Hamilton un Gran Premio da incorniciare. Nelle condizioni più difficili e con il compagno di squadra Bottas fuori gioco da subito, Hamilton si è laureato campione del mondo con una gara tutta all'attacco, iniziata con una partenza da manuale ed una seconda parte di gran premio "in controllo" dopo la sfuriata iniziale del poleman Lance Stroll che poi ha chiuso nelle retrovie. Per la Ferrari un bel sospiro di sollievo dopo le qualifiche incubo di ieri. Sebastian Vettel, scattato dalla sesta fila, chiude terzo. Charles Leclerc completa l'ottima domenica quarto anche se nel finale il monegasco è stato a lungo terzo con la possibilità di attaccare il secondo posto e la sua gara si chiude a metà tra la soddisfazione della gara e il rimpianto del secondo posto