Grande Fratello, la Ruta vs l'ex marito: "Non hai mai dato attenzioni a Guenda"

·4 minuto per la lettura
gf vip maria teresa ruta amedeo goria
gf vip maria teresa ruta amedeo goria

Nell’ultima puntata del GF Vip, Guenda ha avuto la possibilità di leggere le parole che suo padre Amedeo Goria le ha riservato negli ultimi giorni. Non solo, la giovane ha avuto l’ennesimo confronto con la madre Maria Teresa Ruta. E’ stata proprio quest’ultima a scagliarsi in diretta contro l’ex marito.

GF Vip: le vicende di Guenda

Le vicende familiari di Guenda Goria sono finite nuovamente al centro dell’ultima puntata del GF Vip. La concorrente è stata prima messa a confronto con la madre Maria Teresa Ruta, poi è stata informata delle ultime dichiarazioni del padre Amedeo. In merito alla lettera del compagno della madre e al segreto rivelato la precedente messa in onda, Guenda ha dichiarato:

“A volte le figure terze che entrano nei nuclei familiari possono condizionare molto. Oggi accetto Roberto, però questa lettera mi ha un po’ ferito. In questi giorni non ho ancora trovato la forza di parlare con mamma di questo perché non voglio ferirla. Mi è dispiaciuto che non ci fosse una riga anche per me, un abbraccio anche per me. Il fatto che lui abbia incitato mamma come se io fossi un nemico mi è dispiaciuto. Secondo me avrebbe potuto essere più delicato in passato nel lasciare mamma qualche volta per me. Gli voglio bene, ma avrei sperato in una riga anche per me. Io penso che Roberto mi voglia bene, che abbia imparato a volermi bene, così come io adoro suo figlio.”.

Maria Teresa, dopo aver ascoltato le parole della primogenita, ha ammesso:

“Negli anni ho imparato a conoscerla, a volte meno a capirla. Io so che sono stata una mamma che ha donato amore ininterrottamente per tanto tempo. L’amore per Roberto mi ha cambiato, ma in meglio. Sicuramente è vero che Roberto ha portato via tempo, ma loro erano cresciuti e lei era fidanzata”.

Guenda e le dichiarazioni di Amedeo

Il conduttore del GF Vip ha poi mostrato alla Goria le dichiarazioni che suo padre Amedeo ha rilasciato negli ultimi giorni. Il giornalista sportivo, tra le tante cose, ritiene che sua figlia sia “bellicosa e bipolare“. Guenda, visibilmente provata dalle parole del genitore, ha ammesso:

“Sai che non ho parole? Non so come commentare le parole di mio papà. Sono parole sbagliate, dovrei parlare della mia vita privata precedente, che ha avuto problemi di salute… Dovrei parlare di tante condizioni che includono tante altre persone e non mi sento di volerlo fare. Mi dispiace quello che dice mio padre, io sono una persona complessa ma non sono affatto bipolare. Forse si è sentito ferito per alcune mie esternazioni. Lui è un po’ geloso del rapporto che ho con mamma, ma da un papà questi attacchi non sono belli. Lo abbraccio così com’è e non voglio dire nient’altro”.

Guenda è sconvolta dalle parole di Amedeo, ma ad essere arrabbiata come una iena è Maria Teresa.

Maria Teresa contro Amedeo

La Ruta, chiamata in causa da Signorini, si è scagliata contro l’ex marito. La “Vippona” ha fatto un vero e proprio monologo nei confronti di Amedeo e non gli ha risparmiato accuse ben precise:

“Guenda era una ragazza ricchissima dentro. Oggi è un po’ introversa ed è tremenda con se stessa. Bipolare? Ma cosa ti sei fumato? Non è bipolare, non ha due personalità. Ne ha solo una. Sono arrabbiatissima, è da querela. Guenda non è bipolare, non ha questa patologia. Io non permetto ad una persona che non sa neanche se sua figlia ha avuto il morbillo di parlare di una sua condizione fisica o mentale. Amedeo è stato un padre assente, non c’è mai stato. Per lui andava bene quello che facevo io, però si è deresponsabilizzato. Tu non puoi parlare di tua figlia di cui sai molto poco. Quando lei viene a casa tua a Roma, dopo 3 giorni le chiedi quanto si ferma. Questo si può dire ad un parente, non ad una figlia. Se ogni tanto fa dei capricci è perché vuole delle attenzioni da te, le stesse che non le hai dato quando era piccola. Le pretende ed è giusto che le pretenda. Sei anche un giornalista, ma come ti viene in mente di dire certe cose? Con i figli bisogna impegnarsi tutta la vita”.

Maria Teresa è giustamente arrabbiata, ma a fare tenerezza ai telespettatori è ancora una volta Guenda.