Gravina: "Preoccupato per il mancato coordinamento di alcune Asl"

Adx

Roma, 9 nov. (askanews) - "Sono preoccupato per il mancato coordinamento di alcune Asl, perché la mancata disponibilità di calciatori a livello internazionale comporta delle sanzioni. Ci siamo mossi con i ministri competenti. L'Italia da questo punto di vista non sta facendo una bella figura internazionale". Lo ha detto il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, a margine del Consiglio della Figc.