Grosso non convoca Balotelli: "Non ha intensità"

Fabio Grosso in conferenza stampa parla di Mario Balotelli, allontanato dall'allenamento ed escluso dai convocati per la traferta con la Roma: "Mi era già successo in passato, io pretendo sempre grande intensità e quando non succede preferisco cambiare. Lui non lo ha fatto e così è stato messo da parte. Non voglio né minimizzare, né gonfiare la questione. Per me è determinante utilizzare tutti gli elementi a disposizione, poi a un certo punto farò delle scelte, giuste o sbagliate che siano".

"Non rinnego niente di ciò che ho detto di Mario, ho tanta voglia di sfruttare le sue caratteristiche. La sostituzione col Torino c'entra poco, è già acqua passata. In questo campionato bisogna avere voglia di soffrire e di lottare, ho deciso di fare quello che ho fatto senza alcun tipo di pressione. In ogni caso preferisco parlare della squadra e non dei singoli, che sono meno importanti. Questo gruppo ha raggiunto un obiettivo grandissimo come la Serie A e ora lavora insieme per la salvezza, sono convinto che possiamo farcela".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...