GT World: Buncombe e Baldwin i primi nomi per il team di Button

Francesco Corghi
motorsport.com

Chris Buncombe e James Baldwin sono i primi due piloti scelti dal Jenson Team Rocket RJN per affrontare la stagione 2020 di Endurance Cup nel GT World Challenge Europe.

La squadra inglese di Jenson Button, che ha presentato qualche settimana fa il suo programma che la vede schierare la McLaren 720S nelle cinque gare della serie, ha raggiunto l'accordo con i due inglesi, ai quali ora vedrà di aggiungere un pilota PRO.

Sia Buncombe che Baldwin sono infatti dei concorrenti Bronze: il primo ha già collaborato con Button e ha alle spalle esperienze con Strakka e Tempesta Racing, mentre il secondo è un altro degli esperimenti provenienti dai videogiochi, vincitore dell'edizione 2019 di World's Fastest Gamer e ora alla prima avventura internazionale da pilota GT.

“Penso che la line-up per la nostra McLaren #22 di Classe Pro-Am sia già ben bilanciata - ha detto Button - Sappiamo tutti che il GT World Challenge ha una griglia super competitiva, specialmente in Pro-Am, ma spero che la combinazione tra gioventù ed esperienza ci aiuti a lottare per il titolo. La squadra ha già fatto un ottimo lavoro in passato prendendo giovani talenti dal mondo delle corse virtuali, dunque non vedo l'ora di osservare James Baldwin all'opera".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...