Guardiola plaude a Balotelli: "Certi gesti vanno fatti"

Adx/Int2

Roma, 5 nov. (askanews) - "Per fare passi avanti servono gesti forti. Succede spesso che la vittima venga colpevolizzata, è un problema di tutta Europa e non solo dell'Italia. Dobbiamo lottare giorno dopo giorno, a casa e a scuola. Non è una piaga solo nel calcio". Lo ha detto il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola in riferimento alla presa di posizione di Mario Balotelli, vittima degli ululati razzisti domenica al Bentegodi di Verona, alla vigilia del match di Champions League contro l'Atalanta.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...